Attività e cicli

Tipi attività

In questa tabella di configurazione vengono definiti i tipi di attività necessari nel procedimento industriale. Si tratta di una Tabella gerarchica dove è possibile aggregare in elementi cartella le diverse voci. La primaria distinzione che però è fornita dal sistema è tra:

  • attività programmate: sono le attività che bisognerà definire a livello di distinta base e che possono essere associate alle diverse postazioni.
  • attività non programmate: si tratta di eccezioni, anomalie ed altre attività di supporto che possono avvenire durante la produzione, ma che non sono contemplate dalla distinta base.

Per ogni tipo attività è possibile definire dei campi aggiuntivi che potrebbero risultare utili in seguito.

È dunque necessario definire i tipi attività con la giusta granularità, considerando che queste voci saranno usate per:

Gli unici campi che è necessario fornire inizialmente sono il codice ed una descrizione.

../_images/erpy-prod-tipi-attivita.png

Cicli

I cicli sono dei raccoglitori logici di attività. È fondamentale raggruppare le attività e gli Articoli di una Distinta base in cicli, anche in questo caso secondo i meccanismi tipici di una Tabella gerarchica.

../_images/erpy-prod-cicli.png

I cicli verranno utilizzati nei Modelli di Distinta , nelle Distinte base e negli Ordini di Produzione per suddividere le attività e le righe in raggruppamenti, in modo da fornire un maggiore controllo sulla produzione nel momento in cui sono coinvolte molte attività.