Fattura con iva in sospensione

Regime IVA in sospensione

In certi casi è possibile posticipare al momento dell’effettivo incasso l’esigibilità dell’IVA dovuta sulle fatture emesse, evitando in tal modo di impiegare risorse finanziarie per anticipare l’IVA su vendite o prestazioni non ancora incassate. In questi casi si parla di fatture con IVA in sospensione.

I casi che si possono presentare sono due:

  • L’IVA può essere sospesa solo per alcuni documenti di specifici clienti o fornitori
  • L’azienda ha la possibilità di sospendere l’IVA su tutte le fatture

Come registrare una singola fattura con IVA in sospensione

E’ necessario effettuare i seguenti passi per una corretta configurazione:

  • Inserire una classe IVA apposita, avendo cura di selezionare regime 0 e modalità IVA Iva in sospensione. Tale classe andrà attribuita come classe IVA speciale al cliente cui si intende fatturare con IVA in sospensione.
../../_images/classe-is.png
  • Creare un conto Iva Sospensione facendo attenzione ad impostare correttamente Sezione, Segno e Classificazione.
../../_images/conto-iva-sospensione.png
  • Selezionare il conto appena creato come “erario C Iva sospensione” nelle preferenze di contabilità / IVA.
../../_images/preferenze-singole-fatt-sospese.png

Vediamo ora un esempio di registrazione di fattura con IVA in sospensione. Eseguita la configurazione sopra descritta, procediamo fatturando al cliente, dopo aver verificato che abbia la classe IVA speciale IS.

../../_images/cliente-classe-iva.png

Nella fattura emessa va applicata come sempre l’aliquota corretta in base al tipo di prodotto/servizio fatturato. Dopo aver salvato la fattura, andiamo a verificare l’operazione collegata: si noti come nel riquadro delle righe IVA compare la dicitura “iva in sospensione”, e nei movimenti l’IVA è attribuita al conto Iva in sospensione che abbiamo creato e impostato nelle preferenze.

../../_images/operazione-scritture.png ../../_images/operazione-movimenti.png

La quota di IVA relativa a questa fattura diventa esigibile solo dopo la registrazione dell’incasso della fattura stessa, come si può vedere analizzando nel cruscotto la liquidazione iva del mese prima e dopo l’incasso.

../../_images/iva-prima-e-dopo.png

Come registrare tutte le fatture con IVA in sospensione

Affinchè tutte le fatture siano registrate con l’IVA in sospensione, è sufficiente mettere il flag su “IVA per cassa” nelle preferenze di contabilità nel tab Contabilità / IVA.

../../_images/preferenze-tutte-fatt-sospesa.png