Ordini di Produzione

L’ordine di produzione rappresenta il momento in cui viene effettivamente avviata l’attività di produzione di un articolo. Esso può scaturire da un Ordine di un Cliente o, in alternativa, da una semplice conseguenza della normale pianificazione delle attività.

Come inserire un Ordine di Produzione

Nel momento in cui si è pronti ad avviare la produzione l’ordine può essere inserito manualmente dalla pagina Ordini Produzione. A quel punto sarà possibile indicare una serie di parametri:

_images/ordini-produzione-parametri.png
  • Unità produttiva identifica l” Unità produttiva che sarà sede della produzione
  • Articolo identifica l” articolo da produrre
  • Quantità prodotta indica il numero di pezzi da produrre
  • Data programmata indica la data di inizio produzione

Si noti che non è richiesta la distinta base da utilizzare per la produzione, in quanto inserendo una Unità produttiva, un Articolo e una Data programmata essa verrà automaticamente identificata in modo univoco.

Nella schermata dell’Ordine di Produzione inserito compariranno le righe di tutte le distinte base coinvolte nel processo produttivo, rimodulate sulla base della quantità di articoli «obiettivo» dell’ordine, incluse quelle degli articoli virtuali. Verranno inoltre automaticamente riportati anche tutte le Attività e cicli inseriti nelle distinte. È eventualmente possibile in qualsiasi momento rimuovere o aggiungere dei Cicli nonché modificare le Righe del lotto di produzione.

_images/ordine-produzione-righe.png

I tab nella parte superiore a destra Ord.prod.accessori e Righe ordini cliente riporteranno, se presenti, i dati di un’eventuale ordine collegato di articoli accessori e le righe dell’ordine cliente che ha determinato l’ordine di produzione.

Se l’ordine di produzione è relativo a un articolo accessorio, tramite il bottone Collega ordine principale sarà possibile collegare l’ordine corrente a un ordine di un altro articolo disponibile per la vendita.

Nella parte inferiore, invece, il tab Schedulazione attività postazioni permette di procedere con l’assegnazione delle postazioni.

Una volta avviata la produzione dalla pagina Occupazione centri lavoro sarà possibile visionare l’occupazione di ogni centro di lavoro in termini orari e percentuali in modo da pianificare le successive lavorazioni.

_images/occupazione-centri-lavoro.png