Certificazioni CU

La Certificazione Unica è il documento con il quale i sostituti d’imposta sono chiamati a certificare le ritenute di acconto operate sui redditi che sono stati erogati nell’anno solare precedente a lavoratori dipendenti ed autonomi.

Con Erpy è possibile elaborare le certificazioni per i lavoratori autonomi. Se le impostazioni relative ai professionisti e a i loro compensi sono state correttamente configurate , le ritenute vengono generate automaticamente con l’inserimento a sistema delle rispettive fatture ( con ritenuta o con regime agevolato ), nonchè correttamente classificate per la certificazione.

Preferenze

Nelle preferenze compilare i seguenti parametri relativi alla Certificazione Unica nella scheda Contabilità/Comunicazioni Ag. Entrate:

  • Sostituto d’imposta
  • CF del produttore del software che si sta utilizzando per l’elaborazione della certificazione
  • CF dell’intermediario, ovvero del professionista che invia la certificazione
  • Accertarsi che gli ultimi due campi non siano vuoti: essi indicano i nomi dei file usati come moduli per la creazione dei PDF della certificazione (saranno due: uno da 2 e uno da 3 pagine).
../_images/cu-preferenze.jpg

Come generare le certificazioni CU dei lavoratori autonomi

Dalla pagina certificazioni uniche:

  • Premere il bottone Crea certificazioni anno.
../_images/crea-certificazioni-anno.png
  • Confermare l’anno di imposta per il quale si vuole elaborare la certificazione
../_images/finestra-compensi-anno.png
  • Per ciascun professionista per cui sono presenti ritenute (anche se nulle in quanto riferite a redditi non soggetti) viene creata una riga che rappresenta la sua certificazione CU. Cliccando su di essa viene visualizzato il dettaglio della certificazione, ovvero i dati del professionista ed il totale dei suoi redditi soggetti a certificazione, suddivisi per anticipazioni, redditi soggetti a ritenuta e redditi non soggetti. In caso di necessità è possibile sbloccare il lucchetto in alto, modificare tali importi e salvare la riga corretta.
../_images/righe-cu.png ../_images/riga-cu-modifica.png
  • Se dovesse mancare un professionista è possibile aggiungere una nuova riga cliccando sul bottone + ed inserire tali dati a mano.
../_images/aggiungi-cu.jpg ../_images/riga-cu-inserimento.jpg
  • Se tutte le certificazioni in elenco sono corrette, procedere con la generazione del file da trasmettere all’Agenzia delle Entrate tramite l’apposito bottone genera file trasmissione e moduli anno.
../_images/genera-file-moduli-anno.jpg
  • Alla compasa della finestra indicare:
    • a che anno si riferiscono i compensi
    • la data di trasmissione della certificazione
    • chi trasmette la certificazione, se il contribuente o l’intermediario
    • se si invia come intermediario, tramite l’apposito flag
    • se si vuole scaricare solo il file da trasmettere all’Ag. delle Entrate, tramite l’apposito flag. Se non si appone questo flag, viene generata una cartella .zip che oltre al file da trasmettere contiene anche tutti i moduli in PDF da inviare ai professionisti.
../_images/finestra-genera-trasmissione.png
  • Dopo la conferma, il file o la cartella completa sono scaricabili nella pagina del monitor bach.

Una volta che si è compiuta tale operazione, nella riga CU di un professionista si può visualizzare anche il modulo PDF relativo alla sua CU debitamente compilato.